Sabato
28 Marzo 2020
Cassazione 1
La Cassazione Penale ribadisce l’obbligo di intervento dei datori di lavoro che devono attivare azioni sanzionatorie e disciplinari verso i lavoratori che violano le norme di sicurezza.